torna su

 
Caulerpa ollivieri

Si tratta di un verde poco diffusa che si sviluppa su fondi fangosi o sabbiosi, creando habitat di limitata
estensione colonizzati da piccoli organismi. Proprio per le sue caratteristiche necessita di una buona radiazione solare e si incontra su fondali situati a basse profonditÓ, dai primi metri sino a circa -10 metri.
In assenza di alterazioni, il rigoglio di queste piante Ŕ solitamente maggiore vicino alla superficie, dove le fronde sono fitte e compatte, e ridotto in profonditÓ, dove possono apparire fragili e distanziate.

(per il copyright delle immagini vedere la scheda della specie)