torna su

 
Dendropoma petraeum

Questo particolare mollusco gasteropode endemico del Mar Mediterraneo ed sessile, cio vive aderente agli scogli, e gregario, ossia forma gruppi molto densi e colonie, che in alcuni casi e con il tempo originano banchi, costituiti dalle conchiglie degli animali morti, di notevole spessore. Il guscio di fatto un tubo che tende a formare spire aperte e irregolari, lungo circa due centimetri. La sua superficie appare irregolare, rugosa e mostra piccole lamelle trasversali.

(per il copyright delle immagini vedere la scheda della specie)